Residenziale

Commerciale

Terreni

Vendi o Affitti?

Completa questo modulo, descrivendoci brevemente il tuo immobile e il nostro personale provvederà a contattarti il prima possibile
captcha
Ricarica

Si ricorda che nel caso di offerta di vendita o di locazione, i relativi annunci tramite tutti i mezzi di comunicazione commerciali devono riportare gli indici di prestazione energetica dell’involucro edilizio e globale dell’edificio o dell’unità immobiliare e la classe energetica corrispondente. Inoltre durante le trattative di compravendita o di locazione, venditori e locatori devono rendere disponibile al potenziale acquirente o al nuovo conduttore l’«attestato di prestazione energetica» (che ha validità temporale massima di 10 anni, a partire dal suo rilascio) e con l’entrata in vigore della Legge n. 9 del 21 febbraio 2014 di conversione del D.L. Destinazione Italia n. 145 del 24 dicembre 2013 in caso di compravendita, il proprietario che viola l’obbligo di dotazione dell’attestato di prestazione energetica è punito con una sanzione amministrativa non inferiore a € 3.000 e non superiore a € 18.000. In caso di nuovo contratto di locazione, il proprietario che viola l’obbligo di dotazione dell’attestato di prestazione energetica è punito con una sanzione amministrativa non inferiore a € 300 euro e non superiore a € 1.800.

image classe energetica